PROFESSIONISTI

Il Campionato Italiano Professionisti 2018 si presenta con un tracciato nervoso di km.233,80.
Il via dato in Corso Italia davanti alle Terme di Boario dirige la corsa verso l’attraversamento di Darfo prima di affrontare la breve ascesa di 1 km per Gianico. Un falsopiano ed una corta discesa conduce al passaggio di Montecchio proseguendo per Esine.
I lunghi rettilinei da Piamborno al bivio di Erbanno precedono il duro strappo al 17% di Via Cornaleto.
Il transito in senso inverso sotto lo striscione d’arrivo conclude il 1° giro dopo km.25,40. Il 2°-3°-4° giro viene effettuato sull’identico percorso. Iniziando il 5° giro il circuito prevede Montecchio, Sacca, Via Campassi ma giunti a Esine è la deviazione sulla SS42 a portare i corridori nel centro di Cividate e pedalare dopo 2 km di salita a Berzo Inferiore. Si scende per giungere di nuovo ad Erbanno sulla ripida Via Cornaleto e ritornare al passaggio sotto il traguardo sempre in direzione contraria. Non variano il 6°-7°-8° giro. Cambia il finale dell’ultima tornata quando giunti in Corso Italia dopo lo strappo e la discesa si gira a sx per Via Roccole dove è posto l’ultimo Km.
A dx Via Cadeo precede il rettilineo d’arrivo decretando il campione italiano.

ELENCO ISCRITTI PROFESSIONISTI

Con il patrocinio di