A.S. BOARIO

 

Nel 1965 un gruppo di appassionati presieduti da Fausto Felter fonda l’A.S.BOARIO,società organizzatrice di varie competizioni sportive. La prima squadra ciclistica agonistica viene allestita l’anno seguente grazie alla passione di Augusto Maffi,Piero Fellegara e Romano Mora,dirigenti che successivamente faranno la storia di questa società.

Inizia da subito il lungo percorso organizzativo che vedrà la cittadina termale sede di importantissime manifestazioni di ciclismo rivolte ai professionisti,dilettanti,allievi,esordienti e di amatori.

L’arrivo della tappa del Giro d’Italia nel 1982 è la perla che si aggiunge alla premondiale per dilettanti ed al Campionato Italiano per Amatori,ma la macchina organizzativa con a capo l’appassionatissimo Augusto Maffi vedrà gare di altissimo livello con la partecipazione di atleti di ogni nazionalità sfrecciare sulle strade camune.

Nel 1984 è presentata la prima formazione “juniores”.

Piero Camanini e Marcello Ravani fanno parte della dirigenza che accompagnerà per molti anni la società. Successivamente una squadra di dilettanti e di esordienti indossano  le maglie giallo-blu dell’A.S.BOARIO sponsorizzate dalla Toro Assicurazioni,gli amatori gareggiano onorando i colori sociali con l’aiuto di Piero Fellegara.

Nel 2000 Ezio Maffi assume la presidenza promuovendo con papà Augusto altri eventi ciclistici di notevole livello:Ruota d’Oro,Settimana Lombarda,Brixia Tour per professionisti.

La passione per il ciclismo della famiglia Maffi porta ad intraprendere un legame con la Lampre che prima del Natale unisce l’A.S.BOARIO con la formazione della famiglia Galbusera.

Nel 2012 viene a mancare l’ex giudice di gara,organizzatore,presidente ed amatissimo papà Augusto.Il figlio Ezio decide con Paolo Richini di ricordarlo con una gara prestigiosa nel 2013: il Campionato Italiano di Ciclismo delle categorie esordienti e allievi maschile, femminile. L’assegnazione nel 2014 e nel 2015 delle prove tricolori è storia recente.

Dal 1965 sono state organizzate più di 70 gare di ogni categoria,alcune hanno lasciato un ricordo indelebile agli appassionati.

  • 1969:Premondiale(dilettanti)
  • 1982:Arrivo tappa Giro d’Italia
  • 1982:Settimana Bergamasca(internaz.dilettanti)
  • 1982:Campionato Italiano Amatori
  • 1984:tappa 3Tre(internaz.juniores)
  • 1995:tappa 3Tre(internaz.juniores)
  • 2000:tappa Ruota d’Oro(prof.)
  • 2001:tappa Settimana Lombarda(prof.)
  • 2001,2003,2004,2005,2006,2007,2008,2009 tappa Brixia Tour(prof.)
  • 2013,2014,2015 Campionati Italiani Ciclismo Allievi, Esordienti M/F

 

 

 

 

AS Boario logo 2015 copia

A.S. Boario

Via Manifattura – Residence Antica Fonte
25041 Boario Terme
Brescia

Visita il sito web dell’A.S. Boario